Regolamento - Comitato Rigore Artistico Albisola Savona

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Regolamento

ASSOCIAZIONE



REGOLAMENTO

e successive modificazioni approvate in data 5 agosto 2011


MODALITA' DI VOTAZIONE
Le votazioni in Assemblea e/o in Consiglio Anziano si effettuano per appello nominale
Sono escluse le votazioni per acclamazione.
Il voto non può essere delegato.

AMMISSIONE DEI SOCI
Per l’ammissione dei soci si osservano le seguenti norme:

  • il candidato è proposto al Presidente da un socio (Padrino) che abbia maturato almeno tre anni di anzianità nel Comitato;

  • il Presidente informa il Segretario;

  • il Segretario dopo aver assunto informazioni in merito informa i Soci Fondatori e i Soci Anziani della candidatura;

  • la proposta viene valutata dal Consiglio Anziano che esprime parere in merito alle possibilità di accedere al Comitato, di condividere gli obiettivi, lo spirito e di partecipare attivamente alla sua attività;

  • in caso di ammissione il Socio Padrino informa il candidato affinché questi provveda, nel corso della sua prima partecipazione assembleare, a offrire un brindisi al Comitato di Rigore Artistico;

  • il Socio Padrino si impegna a facilitare l’inserimento del nuovo socio nel Comitato.

Con l’ammissione il Socio si impegna a:

  • perseguire le finalità statutarie del comitato;

  • partecipare alla riunioni;

  • cooperare attivamente ad ogni iniziativa promossa dal comitato ;

  • adempiere gli obblighi di carattere economico.

Il nuovo socio dovrà leggere il codice del Comitato di Rigore Artistico all’atto del brindisi e della consegna, da parte del Presidente, della spilla distintiva.
In caso di non ammissione la candidatura non potrà essere ripresentata per due anni.

CONSIGLIO ANZIANO
I compiti del Consiglio Anziano sono stabiliti dallo statuto del Comitato di Rigore Artistico.
Ai lavori del Consiglio Anziano possono partecipare solamente i soci aventi diritto.
Le decisioni assunte dal Consiglio Anziano devono essere comunicate all’Assemblea dei Soci dal Presidente o dal Segretario. Esse non sono sottoposte a votazione da parte dell’Assemblea dei Soci.
Il Consiglio Anziano individua il candidato o i candidati alla presidenza che saranno votati dall’Assemblea dei Soci entro il mese di dicembre per l’anno a venire. Il candidato o i candidati saranno di norma individuati fra i Soci Fondatori o i Soci Anziani.

ASSEMBLEE
Il Consiglio Anziano fisserà il giorno stabilito per le assemblee, preferibilmente il venerdì.
In caso un socio non partecipi a tre riunioni consecutive non verrà convocato per quella successiva, demandando a esso il compito di informarsi e dimostrare la reale volontà di partecipare ai lavori del Comitato di Rigore Artistico.
Alla preparazione delle Assemblee devono concorrere tutti i soci collaborando alla migliore efficienza del Comitato.

ATTIVITA' DEL COMITATO
L’attività del Comitato di Rigore Artistico è deliberata nel corso del Consiglio Anziano.
È compito dei lavori dare sviluppo al libero pensiero attraverso il quale poi si sviluppa l’attività del Comitato di Rigore Artistico.
La realizzazione di quanto deliberato nel corso delle Assemblee costituisce l’attività propria del Comitato di Rigore Artistico.
A essa devono collaborare tutti i soci, ognuno con le proprie professionalità specifiche, ma con parità di impegno.

REGOLE COMPORTAMENTALI

  • È obbligatorio indossare la spilla durante i lavori del Consiglio Anziano e delle Assemblee. La mancanza da parte dei soci verrà punita con un ammenda in denaro. Il Consiglio Anziano fisserà l’importo (attualmente Euro 5,00). Sarà cura del segretario vigilare e provvedere all’incasso della multa. La banconota versata in ammenda dovrà essere siglata con la data, il nome e la firma del trasgressore, essa sarà conservata nell’archivio del Comitato. È ammesso l’utilizzo della spilla da parte dei soci solo e unicamente in occasione di particolari e meritevoli eventi/occasioni artistico/culturali. Non è ammesso l’utilizzo ingiustificato del distintivo da parte dei soc

  • Il lavoro del Comitato deve essere svolto con riservatezza. All’esterno dell’Associazione potranno essere comunicate solo le delibere assunte. Il socio che divulghi all’eterno il percorso decisionale svolto all’interno del Comitato sarà sanzionato dal Consiglio Anziano sino all’esclusione dal Comitato di Rigore Artistico

  • I Soci dovranno mantenere un comportamento finalizzato a dare autorevolezza al Comitato di Rigore Artistico e a loro stessi. Nel corso delle Assemblee sono tenuti a informare gli amici circa la loro attività artistico-culturale. Lo spirito di amicizia e collaborazione, l’onesta intellettuale, l’apertura verso i giovani, l’amore per il proprio territorio dovranno ispirare il comportamento dei Soci.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu